WSSP300: Il recupero di Ana Carrasco procede rapidamente. Sarà in pista per i test di febbraio

A poche settimane dall’intervento a cui si è sottoposta, la campionessa del mondo 2018 nel WorldSSP300 tornerà per la prima volta in sella a una moto dopo la caduta avvenuta all’Estoril

Continua in modo ottimale il recupero di Ana Carrasco. Dopo poche settimane dall’intervento chirurgico a cui si è sottoposta in anticipo rispetto a quanto programmato, la spagnola prenderà parte ai test in calendario a febbraio e lo farà guidando la sua Kawasaki Ninja 400 con cui vuole puntare alle primissime posizioni della stagione 2021 del Campionato del Mondo Supersport 300.

Carrasco è stata costretta a saltare la seconda parte del 2020 a causa della frattura di alcune vertebre riportata all’Estoril in una caduta avvenuta nei test di metà stagione. Poche settimane fa è stato comunicato che la murciana si era sottoposta prima del previsto a intervento chirurgico. La prossima tappa del percorso di recupero prevede la partecipazione a dei test in programma a febbraio: per la prima volta dall’incidente tornerà quindi a guidare la sua moto.

Il team Kawasaki Provec WorldSSP300 ha anche comunicato un nuovo sponsor sia per la Carrasco che per il team stesso; Armure porterà il proprio contributo nell’arco di questa stagione. La Carrasco ha detto: “Questa è una grande settimana! Il medico mi ha detto che ho recuperato al 100% ed è eccezionale avere anche Armure insieme a noi. Armure presenta un’ampia collezione per tutti i piloti, a partire dalle giacche e dai pantaloni fino ai guanti e agli stivali. Inoltre ho visto anche che presto arriveranno dei prodotti innovativi. Sono sicura che il loro sostegno mi aiuterà a lottare di nuovo per il titolo.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Motomondiale: Liqui Moly sponsorizza il GP della Germania fino al 2023 Successivo Fausto Gresini non ha la febbre da una settimana, ma la strada da percorrere è ancora lunga

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.