WSBK: Orari TV del GP della Repubblica Ceca

Il Mondiale Superbike debutta a Most, con 7 mila spettatori al giorno. Dirette esclusive su Sky Sport Action, palinsesto misto su TV8

Finalmente il Mondiale delle derivate di serie è pronto a debuttare all’Autodrom Most in occasione del Gran Premio della Repubblica ceca, in quello che si preannuncia fin da subito un grande evento. Nell’ottica di cercare di ritornare alla normalità, il circuito ceco sarà pronto ad accogliere 7000 tifosi al giorno nel corso del weekend, che vedrà ancora una volta alcune defezioni ed alcune wild card.

Per quanto riguarda la Superbike, la BMW dovrebbe essere presente con sole due moto in griglia. Guardando la entry list del GP ceco, infatti, si può notare come Jonas Folger non sia ancora stato dichiarato idoneo a correre, dopo l’incidente di Assen, ma il team Bonovo Action ha pubblicato un post su Instagram lunedì, in cui lasciava intendere che sarebbe stato presente a Most con il pilota tedesco. Sicuramente sarà assente il team RC Squadra Corse con Eugene Laverty, a causa della necessità di una riorganizzazione interna. Solamente Tom Sykes e Michael van der Mark, quindi, saranno presenti con il team ufficiale.

La Yamaha, nonostante l’abbandono temporaneo del team Alstare/Gil Motor Sport, potrà contare su ben sei R1, con le moto di YART che affiancheranno in griglia quelle del team ufficiale Pata Yamaha WorldSBK e del team satellite Yamaha GRT. Per prepararsi al meglio al Bol d’Or, infatti, il team del Mondiale Endurance schiererà le wild card Marvin Fritz e Karel Hanika, che sarà l’unico pilota ceco in griglia nella Superbike.

Sul fronte Kawasaki, invece, il team Puccetti Racing sarà assente a causa dell’infortunio di Lucas Mahias, che ha riportato la frattura dello scafoide in Gara 1 ad Assen, e si è operato lo scorso 29 luglio, sperando in un rientro a Navarra dal 20 al 22 agosto. Il team Puccetti sarà comunque presente in Supersport con Phillip Öttl e Can Öncü. Sarà Jayson Uribe, invece, a sostituire Samuele Cavalieri nel team Pedercini.


Per quanto riguarda la Supersport, invece, Valentin Debise sostituirà Federico Caricasulo dopo l’abbandono tra il pilota italiano e GMT94. Il team francese sarà impegnato con ben tre moto in Repubblica Ceca, dove schiererà Patrick Hobelsberger in qualità di wild card, mentre sembrerebbe che Luca Ottaviani sostituirà Shogo Kawasaki nel team Motozoo. Marcel Brenner, infine, sostituirà Davide Pizzoli sulla Yamaha YZF-R6 del team VFT Racing.

Christoffer Bergman è attualmente dichiarato unfit a causa della frattura ad un braccio rimediata nel corso della 12 Ore di Estoril, ma il Wójcik Racing Team spera che il pilota svedese riesca a prendere parte al weekend. Stessa situazione per Hannes Soomer, mentre Eduardo Montero Huerta continuerà a prendere il posto di Thomas Gradinger in casa DK Motorsport.

Sul fronte wild card il Compos Racing Team schiererà Ondřej Vostatek in sella ad una Yamaha YZF-R1 preparata da YART, mentre il Maco Racing Team schiererà il pilota di casa Jiří Mrkývka. Il croato Martin Vugrinec sarà il primo pilota del suo Paese a debuttare nella World Supersport, dove correrà con l’Unior Racing Team, mentre il finlandese Eemeli Lahti avrebbe dovuto correre nuovamente dopo Assen con la Suzuki GSX-R 600 datata 2018 del team HRP Suzuki, ma il pilota finlan è infortunato. Al suo posto il team HRP ha optato per sostituirlo con Luca Grünwald.


In Supersport 300 non ci sarà il nostro Bruno Ieraci, con il team Machado che pare si presenterà comunque al via con tre moto. Christian Stange sostituirà Marc García nel team 2R Racing e Dean Berta Viñales è stato dichiarato unfit e saranno da valutare le sue condizioni.


Sarà sempre Sky ad avere l’esclusiva del round ceco, con la diretta delle prove libere della Superbike e le qualifiche e le gare di tutte le classi sul canale Sky Sport Action. TV8, invece, trasmetterà come al solito solo le gare della Superbike, con Gara 1 e Gara 2 in diretta e la Superpole Race in differita prima di Gara 2.

Dirette Sky

Venerdì
Ore 10:25/11:30 – FP1 WSBK
Ore 14:55/16:00 – FP2 WSBK

Sabato
Ore 09:40/10:20 – Superpole WSSP300
Ore 10:20/11:05 – Superpole WSSP
Ore 11:05/11:50 – Superpole WSBK
Ore 12:40/13:30 – Gara 1 WSSP300
Ore 14:00/14:30 – Gara 1 WSBK
Ore 15:10/16:05 – Gara 1 WSSP

Domenica
Ore 11:00/11:20 – Superpole Race WSBK
Ore 12:25/13:20 – Gara 2 WSSP
Ore 13:40/14:30 – Gara 2 WSSP300
Ore 15:15/15:45 – Gara 2 WSBK

Palinsesto TV8

Sabato
Ore 14:00/14:30 – Gara 1 WSBK (Diretta)

Domenica
Ore 14:15/14:45 – Superpole Race WSBK (Differita)
Ore 15:15/15:45 – Gara 1 WSBK (Diretta)

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Brabham ritorna nel mondo del Motorsport con la BT63 GT2 Successivo Sébastien Loeb e Daniel Elena insieme al Rallye du Mont-Blanc Morzine

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.