WSBK: Orari TV del GP d’Olanda, tra wild card, defezioni e sostituzioni

credits: Twitter TT Circuit Assen

Weekend pieno di azione ad Assen. Dirette su Sky di tutte le categorie. Superbike in diretta e differita su TV8

Archiviato il round di Donington della World Superbike, dove Toprak Razgatlıoğlu ha conquistato la leadership di campionato ai danni di Jonathan Rea per soli due punti, dopo due settimane di pausa torna il Mondiale delle derivate di serie ad Assen, con parecchie nuove novità in fatto di piloti partecipanti.

Per quanto riguarda le wild card, ne avremo ben 4, due nella classe leggera, una in quella intermedia ed una in Superbike. Già confermata da tempo è la partecipazione di Andrea Mantovani con il team Vince64, di Vincenzo Scandizzo, che con il supporto di Puccetti Racing avrà a disposizione la Kawasaki ZX-10RR del 2019 appartenuta a Razgatlıoğlu.

Il finlandese Eemeli Lahti correrà nella Supersport con con una Suzuki GSX-R 600 datata 2018 del team HRP Suzuki, e si parla anche di una partecipazione nei round di Barcellona ed Jerez. Nella Supersport 300, infine, due KTM RC390R saranno gestite dal Molenaar Racing Team di Arie Molenaar e guidate da Thom Molenaar e Sven Doornenbal, piloti olandesi attualmente impegnati nella medesima categoria dell’IDM.

Sul fronte delle assenze si registra, principalmente, quella del team RC Squadra Corse e del loro pilota Eugene Laverty. Il team italiano, a causa di una ristrutturazione interna, punta a tornare presto nel Mondiale con ambizioni più importanti, ma sia il team che Laverty non saranno presenti ad Assen.
Tornerà, invece, il team MIE Racing, che affiderà nuovamente la Honda CBR1000RR-R a Leandro Mercado dopo aver saltato i round di Estoril, Misano e Donington Park.

Oltre all’assenza del team RC Squadra Corse sarà assente anche il team Gil Motor Sport, che nella giornata di oggi ha comunicato la separazione con il team Alstare a causa delle condizioni di salute di Francis Batta, team manager del team Alstare Yamaha. Batta ha già dovuto saltare il round di Donington ed i medici gli hanno fortemente sconsigliato di effettuare ulteriori viaggi. Il team Gil Motor Sport assumerà completamente la gestione della squadra, ma questa improvvisa necessità di una riorganizzazione interna ha fatto sì che l’intero team rinunciasse alla tappa olandese, per cui non vedremo in azione Christophe Ponsson.

Dopo aver ingaggiato Luke Mossey per sostituire Samuele Cavalieri a Donington, il team Pedercini pare che non sostituirà il pilota italiano per questo weekend, in quanto Mossey sarà impegnato nel British Superbike a Brands Hatch, per cui vedremo in azione solamente Loris Cresson.

Nella Supersport sarà assente Christoffer Bergman a causa della frattura ad un braccio rimediata nel corso della 12 Ore di Estoril. Il Wójcik Racing Team ha comunque comunicato che Sheridan Morais sarà il suo sostituto.
Infine sarà assente anche Davide Pizzoli per motivi a noi sconosciuti. Il pilota italiano del team VFT Racing pare che sarà sostituito dal connazionale Mattia Casadei.

La notizia forse più importante di tutte è quella del rinnovo di Garrett Gerloff con la Yamaha, con le due parti che proseguiranno la loro avventura nella World Superbike anche per il prossimo anno, mentre in Supersport Dominique Aegerter correrà con una livrea speciale portata in pista dal team di casa Ten Kate Racing (potete vederla qui sotto in foto).

credits: Twitter Ten Kate Racing

Per quanto riguarda la programmazione televisiva, Sky Sport MotoGP trasmetterà il weekend in diretta, con le prove libere della Superbike e le Superpole e le gare delle tre categorie, mentre TV8 trasmetterà solamente la Superbike, con Gara 1 e Gara 2 in diretta la Superpole Race in differita (poco prima della diretta di Gara2).

Dirette Sky

Venerdì
Ore 10:25/11:30 – FP1 WSBK
Ore 14:55/16:00 – FP2 WSBK

Sabato
Ore 09:40/10:20 – Superpole WSSP300
Ore 10:20/11:05 – Superpole WSSP
Ore 11:05/11:50 – Superpole WSBK
Ore 12:40/13:30 – Gara 1 WSSP300
Ore 14:00/14:35 – Gara 1 WSBK
Ore 15:10/16:05 – Gara 1 WSSP

Domenica
Ore 11:00/11:20 – Superpole Race WSBK
Ore 12:25/13:20 – Gara 2 WSSP
Ore 14:00/14:35 – Gara 2 WSBK
Ore 15:10/16:00 – Gara 2 WSSP300

Palinsesto TV8

Sabato
Ore 14:00/14:35 – Gara 1 WSBK (Diretta)

Domenica
Ore 13:00/13:30 – Superpole Race WSBK (Differita)
Ore 14:00/14:30 – Gara 2 WSBK (Diretta)

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WRC: Craig Breen vuole un programma a tempo pieno Successivo Nel 2023 arriva l'erede della Ferrari 488 GT3?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.