WSBK: Phillip Island chiuderà la stagione 2022

Dopo un anno di assenza a causa del covid il Gran Premio dell’Australia ritorna nel Mondiale delle derivate di serie

Il Phillip Island Grand Prix Circuit ospiterà il 12° ed ultimo round della stagione 2022 del Mondiale delle derivate di serie, che vedrà la World Superbike e la World Supersport in pista sul circuito australiano nel weekend del 18-20 novembre. La stagione 2022 si concluderà con l’unico doppio appuntamento consecutivo, dal momento che il Gran Premio di Australia si terrà una settimana dopo quello dell’Indonesia. Per la prima volta dal 2010 la stagione della WorldSBK si concluderà con due round di fila: avverrà per l’11ª volta nella storia del campionato.

Lo storico Phillip Island Circuit è presente nel calendario dal 1990 (tranne che nel 1993 e l’anno scorso a causa della pandemia) ed ha ospitato il maggior numero di gare della WorldSBK (61). Phillip Island ora torna in calendario per il 2022; tutto il paddock non vede l’ora di tornare in Australia per quello che si preannuncia come uno spettacolare ultimo atto della stagione. Per la quarta volta nei 35 anni di storia del campionato, a Phillip Island andrà in scena l’ultimo atto della stagione; l’ultima volta risale al 1996. Eccetto che per questo 2022, si prevede che il round di Australia tornerà nella sua collocazione tradizionale in calendario come primo appuntamento della stagione.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente W Series: Aggiunti altri due round al calendario 2022 Successivo Lion Team lancia la sfida all’International Rally Cup: Luca Rossetti atteso protagonista su Skoda Fabia R5

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.