WSBK: Primo contatto tra van der Mark e BMW

Il pilota olandese ha provato la nuova M1000RR

Mentre si prepara per la sua prima stagione nel BMW Motorrad WorldSBK Team, il nuovo arrivato Michael van der Mark ha avuto modo di conoscere la sua futura moto. Sabato scorso ha completato i suoi primi giri con la nuova BMW M1000RR sul tracciato francese di Miramas. Lo shakedown ha anche aiutato BMW Motorrad Motorsport e il team BMW Motorrad WorldSBK a familiarizzare con le preferenze personali di van der Mark.

Michael van der Mark: “È stato davvero positivo per me fare un primo shakedown con la moto a Miramas. Penso che sia stato anche molto utile lavorare insieme al team e abituarsi l’un l’altro. Abbiamo provato un paio di cose per le quali normalmente non abbiamo tempo durante un test normale, quindi penso che sia stato davvero positivo ed ero semplicemente felice di essere tornato in moto quest’anno e non vedo l’ora che arrivi il prossimo test.

Marc Bongers, Direttore di BMW Motorrad Motorsport: “È importante fare uno shakedown con un nuovo pilota e la giornata al Miramas è stata molto produttiva. Michael ha avuto la sua prima opportunità di scendere in pista con la nuova M1000RR e conoscere meglio la sua moto da corsa per la prossima stagione della WorldSBK. È stato anche in grado di fornirci un feedback iniziale su dove possiamo personalizzare la sua moto per adattarla meglio a lui. Ad esempio, in termini di ergonomia, posizione di seduta, posizione del manubrio e dei poggiapiedi, fino alle preferenze quando si parla di elettronica. Con le informazioni che abbiamo raccolto durante questo shakedown, sappiamo in che direzione dobbiamo andare con la moto di Michael per essere ben preparati per i primi veri test nel 2021.

Precedente BSB: TAG Racing e Dan Linfoot al via con Honda Successivo Formula Regional: Presentata l'edizione 2021

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.