WSBK: Razgatlıoğlu vince la Superpole Race di Most e regala il 100° successo alla Yamaha

credits: World Superbike

Il pilota turco vince un accesissimo duello con Jonathan Rea e centra il quarto successo stagionale, 100° per la casa dei tre diapason

Un’altra battaglia per la World Superbike che si decide solo alla fine. Toprak Razgatlıoğlu ha vinto la Superpole Race a Most, regalando il 100° successo di categoria alla Yamaha.

Il pilota turco ha lottato a lungo con Jonathan Rea, con sorpassi e controsorpassi continui. All’ultimo giro, però, il “Cannibale” ha sbagliato, finendo nella ghiaia e dovendo così accontentarsi del 2° posto a oltre 2 secondi di distacco.

Limita al meglio i danni Alvaro Bautista, 3° davanti al trio tutto italiano composto da Michael Rinaldi, il rimontante Axel Bassani (ancora una volta migliore degli indipendenti) e Andrea Locatelli.

La terza fila in gara-2 verrà aperta da Iker Lecuona, capace di giungere davanti a Scott Redding e Garrett Gerloff. I due hanno usato le mescole più dure per il round ceco ma si è rivelata una scelta sbagliata in termini di prestazione.

Tra i ritirati segnaliamo Alex Lowes, Ryan Vickers e Oliver Konig.

credits: World Superbike
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente CIV SBK: Pirro bissa il successo nella Racing Night di Misano Successivo FE: Jake Dennis riconquista la pole a Londra

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.