WSBK: Vittoria inaspettata per Bautista a Magny-Cours. Lo spagnolo trionfa in Gara 1

credits: World Superbike

Il pilota della Ducati trionfa inaspettatamente dopo le cadute di Jonathan Rea e Toprak Razgatlıoğlu, allungando di tanto in classifica

Una pazza Gara 1 della World Superbike a Magny-Cours ha visto trionfare Álvaro Bautista, il quale allunga considerevolmente in campionato. I suoi due rivali diretti, Jonathan Rea e Toprak Razgatlıoğlu, sono infatti caduti nella fase iniziale della gara, dando via libera al ducatista, il quale non si è lasciato sfuggire quest’occasione d’oro. I due sono comunque ripartiti senza conseguenze fisiche.

Bautista ha comunque dovuto faticare inizialmente a causa di uno Scott Redding particolarmente agguerrito. L’alfiere della BMW ha provato a resistere al ritmo dello spagnolo, prima che quest’ultimo mettesse il turbo e per sparire grazie al suo ritmo. Il britannico onora comunque il lavoro svolto in questo weekend, giungendo 2° davanti ad uno strepitoso Axel Bassani, migliore degli indipendenti ed al suo secondo podio nel Mondiale Superbike. L’italiano ha potuto approfittare anche della caduta di Loris Baz, pure lui ripartito subito dopo.

Dietro la battaglia per il 4° posto ha visto Alex Lowes battere Garrett Gerloff e Michael Rinaldi; quest’ultimo può rammaricarsi di un errore cruciale, essendo andato lungo quando poteva ottenere il podio, limitando i danni con il 6° posto in rimonta. Andrea Locatelli, in una gara che non lo ha mai visto in palla, è comunque riuscito ad arrivare 7°, davanti ad un buonissimo Philipp Öttl, Iker Lecuona e Lucas Mahias a completare la top 10.

In 11ª posizione troviamo il rimontante Razgatlıoğlu, protagonista della scivolata in conseguenza ad un errore in frenata. Il turco ha preceduto, così, il rientrante Michael van der Mark, Xavi Vierge, il già citato Baz e Luca Bernardi. Rea ha invece chiuso in ultima posizione, pur riuscendo a sdoppiarsi man mano di vari piloti.

credits: World Superbike
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WSSP300: Vannucci trionfa a Magny-Cours in Gara 1 Successivo F3: Colapinto trionfa a Monza nella Sprint Race

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.