WSSP: Aegerter concede il bis a Misano grazie alla penalità di Odendaal. Bernardi ancora secondo

Long Lap Penalty per il sudafricano a causa di un’escursione sul verde gli nega la quarta vittoria in campionato. Doppietta per Aegerter, ancora davanti ad un fantastico Luca Bernardi

Terza vittoria consecutiva per Dominique Aegerter in Gara 2 a Misano. Lo svizzero vince la gara per soli 8 decimi sul sempre competitivo Luca Bernardi, approfittando della penalità ricevuta da Steven Odendaal.

Il pilota sudafricano, mentre guidava la gara alla ripartenza (bandiera rossa per l’incidente di María Herrera, portata al centro medico), ha infatti ricevuto un Long Lap Penalty, convertito poi in 3 secondi, per essere andato troppe volte oltre i limiti della pista. Odendaal è così sceso al 5° posto, consegnando la vittoria appunto ad Aegerter.

3° posizione per Jules Cluzel, a cui sfugge nuovamente la possibilità della vittoria, seguito da un Manuel González particolarmente in spolvero. 6° piazzamento dunque per Philipp Öttl, ancora migliore delle Kawasaki, seguito da Raffaele De Rosa, Marc Alcoba, Federico Caricasulo ed Hannes Soomer.
11° posto per Christopher Bergman, seguito dalla wild card Massimo Roccoli, Matteo Patacca, Galang Hendra Pratama e Luca Ottaviani. Non va a punti dunque la MV Agusta, visto il 16° posto di Davide Stirpe.
Tra i ritirati segnaliamo Michel Fabrizio e Randy Krummenacher.

credits: WorldSBK
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente IndyCar: prima vittoria di Marcus Ericsson in gara-1 a Detroit Successivo WSBK: Razgatlıoğlu beffa Rinaldi e fa sua l'ultima gara di Misano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.