WSSP: Gara 2 a Magny-Cours è di Manuel González

La gara che chiude quest’edizione del GP di Francia va al pilota della Yamaha. Prima vittoria per lui nella categoria

Inizio particolarmente intenso quello del secondo round della World Supersport nel Gran Premio di Francia a Magny-Cours, con una bandiera rossa al primo giro causata da un incidente tra Luca Bernardi, Dominique Aegerter e Jules Cluzel. Bernardi e Cluzel sono stati portati al centro medico per accertamenti, mentre il leader del campionato è stato in grado di rialzarsi e riportare la moto ai box per le dovute riparazioni, avvenute poi con successo.

La gara riprende con soli 12 giri da percorrere, a scapito dei 19 rimasti al momento dell’incidente. Da regolamento, è stato consentito ad Aegerter di ripartire, e lo svizzero lo fa ottimamente, mettendosi al comando della gara. Tuttavia, viene messo in difficoltà da Manuel González e Can Öncü. Lo spagnolo riesce a superarlo e la battaglia si fa serrata negli ultimi giri, quando i due si rendono protagonisti di un emozionante duello gomito a gomito. A spuntarla è proprio González, con lo svizzero che deve accontentarsi del secondo posto. Chiude il podio proprio Öncü.

Niki Tuuli ottiene il miglior piazzamento della sua stagione, finendo quinto alle spalle di Philipp Öttl. Al sesto posto troviamo Steven Odendaal, seguito da Federico Caricasulo e da Andy Verdoïa. Nona piazza per Raffaele De Rosa, mentre Péter Sebestyén chiude la top 10.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente F1: Pérez e Latifi partiranno dalla pitlane nel GP d'Olanda Successivo WSBK: Tripletta di Razgatlıoğlu a Magny-Cours

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.