WSSP: Gradinger torna dopo un anno di assenza

Il pilota austriaco torna dopo un anno di assenza

Dopo l’assenza del 2020, Thomas Gradinger sarà di nuovo sulla griglia di partenza della World Supersport, ancora con la Yamaha R6, stavolta del team DK Motorsport, già presente nelle derivate di serie nella European Cup.

Il pilota austriaco conosce bene la Yamaha, con la quale si è laureato Campione Tedesco Supersport nel 2017, ed ha corso nel Mondiale nel 2018 e nel 2019, chiudendo rispettivamente al settimo ed al nono posto assoluto.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente BSB: Ryo Mizuno con Honda al fianco di Glenn Irwin Successivo Lievi miglioramenti per Fausto Gresini: è molto collaborativo e riesce a fare fisioterapia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.