WSSP: Motoxracing al via con María Herrera

La spagnola concorrerà per il Campionato Europeo

Vedremo ancora María Herrera nella World Supersport nel 2021.
La lady rider spagnola sarà per il terzo anno al via nel Mondiale delle derivate di serie con il team Biblion Motoxracing in sella alla Yamaha YZF-R6. La casa di Iwata fornirà il supporto ufficiale al team italiano, che da poco ha spostato la sua sede a Fiano Romano, non lontano dalla Capitale d’Italia.
Nel 2021 la Herrera competerà per il WorldSSP Challenge, all’interno della World Supersport.

La 24enne ha già corso nel Mondiale Supersport nel 2019 e nel 2020. Nella sua prima stagione corse con la R6 per i primi 7 round con il team Yamaha MS Racing e sostituì Thomas Gradinger nel nono round.
Nel 2020 si è alternata tra Honda e Yamaha, correndo il terzo round con il team Dynavolt Honda in sostituzione di Ikari Okubo, ed il quarto e quinto round con la R6 del team AltoGo.

Sandro Carusi, Team Principal: “Sono molto felice di poter comunicare la partecipazione del team Biblion Motoxracing Yamaha nella WorldSSP insieme a María Herrera. Schiereremo l’unica donna del nostro mondiale: María è un grande talento e ci dà l’opportunità di dimostrare il livello che abbiamo raggiunto. Sono sicuro che sarà un ottimo stimolo per tutti noi.

Andrea Dosoli, Yamaha Motor Europe Road Racing Manager: “Il ritorno del Biblion Motoxracing Yamaha nella WorldSSP per il 2021 ci rende davvero entusiasti. Sandro e il suo team hanno già concesso delle ottime opportunità a giovani piloti di talento nella WorldSSP300. È fantastico vedere come questo trend continui anche nella classe 600. María è una giovane molto promettente che porta tanta esperienza nel team. Per quest’anno mi aspetto di conquistare degli ottimi risultati insieme a loro.

María Herrera: “Ho scelto questo team perché molte persone parlano bene di Sandro, della moto, del gruppo di lavoro e del potenziale che hanno. Per questa stagione il mio principale obiettivo è fare un ottimo lavoro e divertirmi andando veloce.

Precedente Formula E: BMW ed Andretti anche nella Season 8 Successivo Formula E: De Vries domina Gara 1 nella serata di Diriyah

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.