WSSP: Svelate le Yamaha del team Evan Bros

La squadra di Fabio Evangelista ha svelato la nuova livrea che vestirà le R6 con le quali Lorenzo Baldassarri e Péter Sebestyén correranno nella World Supersport

Nella splendida cornice di Villa Abbondanzi a Faenza l’Evan Bros Racing Team ha ufficialmente dato il via alla propria stagione 2022 con l’unveiling della Yamaha YZF-R6 con la quale La squadra di Fabio Evangelista ha svelato la nuova livrea che vestirà le R6 con le quali Lorenzo Baldassarri e Péter Sebestyén correranno nella World Supersport.

La nuova stagione, presentata dalla voce ufficiale del Misano World Circuit e dell’Autodromo di Imola Boris Casadio, porta con sé un insieme di novità e conferme, a cominciare dalla line-up che scenderà in pista, formata dal nuovo acquisto Baldassarri e dal confermato Sebestyén. L’italiano è pronto per la sua prima stagione nel mondiale Supersport, dove cercherà di sorprendere sin da subito, mentre l’ungherese vuole mettere a frutto il lavoro svolto nella passata stagione alla caccia di risultati di alto livello.

Un’altra importante novità è rappresentata dalla livrea, profondamente mutata rispetto alle precedenti annate. Nella R6 del team ravennate edizione 2022, infatti, prevale il bianco che perfettamente si sposa con il blu e l’azzurro che caratterizzano Yamaha, casa che anche nella stagione alle porte supporterà ufficialmente la squadra di Fabio Evangelista.

Le nuove e bellissime moto del team Evan Bros scenderanno in pista per la prima volta nelle giornate di giovedì 17 e venerdì 18 marzo sul tracciato di Aragón, dove andrà in scena anche il primo appuntamento della stagione, previsto per il fine settimana del 10 aprile.

Fabio Evangelista, Team Manager: “Siamo davvero pronti ad iniziare questa nuova stagione! La nuova livrea è davvero una ventata di novità, per un 2022 per il quale non mancano le aspettative. Baldassarri è un pilota dal curriculum notevole, che dovrà ad ogni modo fronteggiare una categoria per lui nuova, mentre Sebestyén ha già dimostrato di poter ambire alle prime posizioni, e proviene da un inverno di grande lavoro. Non vediamo l’ora che si spenga il primo semaforo dell’anno.

Lorenzo Baldassarri: “Quella 2022 sarà per me una stagione molto importante, che affronterò con grande voglia. Sono consapevole di essere un debuttante in Supersport, ma sono altrettanto consapevole di avere alle spalle un team di prima fascia, con il quale andare a caccia di ottimi risultati. La livrea mi piace molto, è accattivante e pensata per la pista. Ora non resta che scendere in pista e farsi valere.

Péter Sebestyén: “La nuova livrea della moto mi trasmette dinamismo, e merita di stare nelle prime posizioni. Questo inverno ho lavorato tanto per arrivare pronto al primo round stagionale, e credo di essere sulla strada giusta. La stagione alle porte per me sarà molto importante, e non vedo l’ora di viverla insieme ad un team di altissimo livello come l’Evan Bros Racing Team.

Immagini: World Superbike

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WSBK: Svelata la Ducati del team Go Eleven Successivo Formula Regional: Braschi e Ramos i primi due nomi di KIC Motorsport

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.