WSSP300: Álvaro Díaz trionfa ad Aragón in Gara 2

Il #27 replica la prestazione fatta da García ieri e compie l’aggancio in classifica. Dietro a Díaz e García, completa il podio Lehmann su KTM

Ancora grande spettacolo nel Campionato del Mondo Supersport 300 di scena al MotorLand Aragón, che vede la vittoria di Álvaro Díaz, che festeggia il suo primo successo in questa categoria. Il pilota spagnolo ha allungato negli ultimi giri lasciandosi dietro il gruppo degli inseguitori, tagliando il traguardo con tre secondi e mezzo di vantaggio sui propri avversari. La lotta per il secondo posto si è decisa in volata, con Marc García che si è messo alle spalle Lennox Lehmann, in rimonta dopo essere scattato dalla 24ª casella. Per Lehmann si tratta del secondo podio consecutivo, mentre per Kawasaki è la seconda gara di fila senza salire sul podio.

Come sempre accade nella WorldSSP300 è grande lotta anche per le posizioni ai piedi del podio: il nostro Bruno Ieraci ha chiuso quarto a soli 35 millesimi dal terzo posto, dopo aver disputato una gara molto buona, mettendosi alle spalle lo spagnolo Iñigo Iglesias, mentre la sesta piazza va a Mirko Gennai. Settima posizione per il francese Samuel Di Sora, che ha la meglio del brasiliano Ton Kawakami e di Kevin Sabatucci, mentre Marco Gaggi completa la top 10.

Petr Svoboda è 11° davanti a Hugo De Cancellis e al tedesco Dirk Geiger. 14° posto per l’esordiente Fenton Seabright, che porta a casa i suoi primi punti sul palcoscenico mondiale terminando davanti a Gabriele Mastroluca, Alessandro Zanca, Daniel Mogeda, Harry Khouri, Yeray Saiz e Troy Alberto. Victor Steeman è caduto nel corso del decimo giro alla curva 3 ed ha terminato la gara in 21ª posizione precedendo Indy Offer.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Moto2: Tony Arbolino vince nel caos di Austin, out Vietti e Canet Successivo CEM: Christian Merli domina e vince la Cronoscalata Saint Jean du Gard-Col St. Pierre

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.