WSSP300: De Cancellis trionfa ad Assen in Gara 2

Il pilota francese conquista la sua prima vittoria in carriera beffando per soli 2 millesimi il leader di campionato Álvaro Díaz

Dopo una gara del sabato in cui la lotta per vittoria è stata un affare a due, Gara 2 della World Supersport 300 ad Assen ha rispetto il classico copione della categoria. La corsa ha visto infatti ben diciassette piloti nel gruppo di testa in lotta per le posizioni da podio, con duelli senza esclusione di colpi ed un vero e proprio arrivo in volata. A vincere è stato il francese Hugo De Cancellis, che ha battuto per soli 2 millesimi Álvaro Díaz: lo spagnolo, scattato addirittura 28°, è ora leader del mondiale.

Completa il podio il giapponese Yuta Okaya, con il nostro Bruno Ieraci in quarta piazza ad un soffio dal podio, proprio come accaduto ad Aragón poche settimane fa. In top 5 anche Gabriele Mastroluca, seguito da un buon Mirko Gennai, sesto dopo aver chiuso terzo in Gara 1. Settima piazza per Samuel Di Sora, poi Peter Svoboda, Victor Steeman e Marc García a chiudere i dieci.

Chiude in 13ª posizione Matteo Vannucci, a lunghi tratti nelle posizioni di vertice, mentre è appena fuori dalla zona punti Kevin Sabatucci, 16°, così come Marco Gaggi, 19°. Infine, si chiude al 24° posto il weekend d’esordio di Davide Conte, mentre non ha concluso la corsa Alessandro Zanca.

Da segnalare che la gara è partita in ritardo rispetto a quanto inizialmente previsto, a causa di una bandiera rossa per la caduta nel giro di allineamento di Ruben Bijman, rimasto a terra dopo essere sceso dalla moto in corsa per via di un problema tecnico. Fortunatamente il pilota olandese è riuscito a rialzarsi, seppur con un grande spavento, e lo rivedremo al via del prossimo round di Estoril.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente WSSP: Aegerter trionfa ad Assen anche in Gara 2 Successivo A Manuel Sossella (Hyundai I20 N Rally2) la vittoria del 1° Dolomiti Brenta Rally

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.