WSX: Si aggiorna l’elenco degli iscritti. Annunciato il secondo round

credits: SX Global

Altri quattro piloti si uniscono al Campionato Mondiale. Il secondo round sarà un double header al Marvel Stadium di Melbourne

Continuano ad arrivare ulteriori informazioni riguardanti la line-up dell’imminente stagione del World Supercross, campionato organizzato da FIM ed SX Global per ovviare alla separazione tra la stessa FIM e l’AMA. Dopo le prime notizie di cui vi abbiamo parlato qui, continua a prendere forma la lista dei partecipanti all’edizione 2022, con il promotore del campionato che ha già definito la location per il secondo round stagionale.

Partendo proprio dalla seconda tappa, il promotore del campionato ha sfruttato il proprio “potere politico” per organizzare un importante evento in terra australiana, con il Docklands Stadium (ora Marvel Stadium per ragioni di sponsorizzazione) che ospiterà un double header che avrà luogo il 21 ed il 22 ottobre.

Passando alle line-up, il team australiano Fire Power Racing, come già vi avevamo anticipato, ha messo sotto contratto Max Anstie, dopo averlo recuperato dal fallimento del team Butler Brothers KTM ed averlo schierato in questa stagione ancora in corso del Pro Motocross Championship. Il pilota britannico correrà nella classe 250 e sarà affiancato da Wilson Todd, attualmente in testa nella serie australiana di Motocross nella classe 250 e presente nel Mondiale MX2 2021 con una Kawasaki del team Bike It MTX.

Il team Craig Dack Racing ha completato la propria line-up con l’ingresso di Joshua Hill, al rientro alle competizioni full time dopo un lungo stint di comparsate negli ultimi anni. Lo statunitense correrà al fianco di Luke Clout nella classe 450, sciogliendo quindi i dubbi su quale sarebbe potuta essere la classe in cui avrebbe corso Kyle Chisholm, che così prenderà parte alla classe 250 al fianco di Aaron Tanti.

Infine segnaliamo la presenza di un altro grande nome dell’off-road americano, ovvero quello di Chad Reed, campione AMA Supercross al debutto nel 2003 e poi nel 2004 e nel 2008 e grande rivale di Ricky Carmichael e James Stewart, che correrà con MDK Motorsports, anche se ancora chiaro in quale classe gareggerà e con quale moto.

Line-up WSX 450MotoPilota 1Pilota 2
Motoconcepts RacingHondaJustin BraytonVince Friese
Pipes Motorsports GroupSuzuki
Bud RacingKawasaki
GSM RacingYamaha
Rick Ware Racing
Craig Dack RacingYamahaLuke CloutJosh Hill
MDK MotorsportsChad Reed (?)
Fire Power RacingHonda
ClubMX RacingYamaha
Ken Roczen
Line-up WSX 250MotoPilota 1Pilota 2
Motoconcepts RacingHondaCole SeelyMitchell Oldenburg
Pipes Motorsports GroupSuzuki
Bud RacingKawasaki
GSM RacingYamaha
Rick Ware Racing
Craig Dack RacingYamahaAaron TantiKyle Chisholm
MDK MotorsportsChad Reed (?)
Fire Power RacingHondaMax AnstieWilson Todd
ClubMX RacingYamaha
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente British Talent Cup: Rinnovato l'accordo con Dorna fino al 2025 Successivo FE: Di Grassi passa a Mahindra per la Season 9

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.