WTCR: Comtoyou Racing schiera quattro nuove Audi RS 3 LMS TCR

Arrivano delle notizie importanti per quanto riguarda il WTCR – FIA World Touring Car Cup 2021. La Comtoyou Racing, infatti, schiererá quattro nuove Audi RS 3 LMS TCR. La squadra belga ha annunciato anche i nomi dei primi due piloti, ovvero Frédéric Vervisch, che ritornerá nel WTCR dopo un 2020 trascorso nelle corse GT, e Nathanaël Berthon. La Comtoyou Racing ha in programma di schierare altre due vetture nel 2021: una verrá affidata probabilmente a Gilles Magnus, con quest’ultimo che potrá contare sul supporto del RACB National Team, mentre per la quarta Audi ci sono varie trattative.

Chris Reinke, Capo di Audi Sport Customer Racing, ha dichiarato: “Il WTCR ci darà modo di provare la macchina su diverse piste internazionali al massimo livello di pressione per la categoria. Solo così potremo iniziare a consegnarla ai nostri clienti nella seconda metà dell’anno. Il team di Jean-Michel Baert conosce i nostri prodotti dal 2017, ha vinto gare e titoli internazionali ed è stato al via del FIA WTCR fin dall’inizio”.

Jean-Michel Baert, General Manager di Comtoyou Racing, ha aggiunto: ”Il 2020 è stato il nostro miglior anno visti i titoli vinti nel TCR Europe e TCR Benelux, ma anche le vittorie e podi segnati nel WTCR, dove è arrivato pure il Rookie Trophy. Grazie al supporto di Audi Sport, vogliamo portare sul gradino più alto i colori del Belgio. Ringrazio Chris Reinke di Audi e tutta la sua squadra per aver creduto in noi”.

Queste sono le parole di Frédéric Vervisch: “Sono onorato e grato di rappresentare l’Audi e Comtoyou Racing nel WTCR con la nuova RS 3 LMS. L’unico obiettivo del 2021 è vincere il titolo!”

Chiudiamo con Nathanaël Berthon: “Tornare nel WTCR con la Comtoyou Racing ed Audi Sport è una grandissima motivazione, abbiamo tanto lavoro da fare nello sviluppo, ma con la squadra mi trovo benissimo e sicuramente unendo le forze potremo raggiungere i traguardi che vogliamo entrambi”.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Paolo Andreucci e MRF Tyres insieme nel CIRT 2021 Successivo Ecco la nuova Renault Clio Rally2 Kit

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.