WTCR: Doppietta Münnich Motorsport a Pau-Ville. Girolami trionfa davanti a Guerrieri in Gara 1

credits: Twitter JAS Motorsport

I compagni di squadra argentini regalano alla Honda il primo successo stagionale nel Mondiale Turismo. Sul podio anche Yvan Muller

Il team ALL-INKL.COM Münnich Motorsport ha centrato una grandissima doppietta nella prima gara della WTCR Clean Fuels for All Race of France grazie a Néstor Girolami ed Esteban Guerrieri. Il tracciato cittadino di Pau-Ville non ha consentito più di tanto ai piloti di fare sorpassi, quindi il duo della Honda non ha avuto grossi problemi nel mantenere le prime due posizioni. Alle spalle di Girolami e di Guerrieri troviamo le Lynk & Co 03 TCR di Yvan Muller, Yann Ehrlacher e Ma Qing Hua, ma il cinese si è dovuto difendere dall’attacco finale di Mikel Azcona, sesto al traguardo con la Hyundai Elantra N TCR del team BRC Squadra Corse.

Settima posizione finale per Santiago Urrutia, con l’uruguagio che ha preceduto l’Audi RS3 LMS TCR di Gilles Magnus e la Elantra di Norbert Michelisz. Il belga e l’ungherese hanno avuto anche un contatto, ma per fortuna non hanno avuto problemi nel concludere la gara. Mehdi Bennani e Tom Coronel hanno piazzato le loro Audi rispettivamente in 10ª ed 11ª piazza, mentre la zona punti viene completata dalle CUPRA della Zengő Motorsport guidate da Rob Huff e Dániel Nagy, dalla wild card Éric Cayrolle (anche se trasparente ai fini della classifica assoluta) e dalla Honda di Tiago Monteiro, autore di un lungo in curva 12.

Gara da dimenticare per Nathanaël Berthon ed Attila Tassi. Il pilota francese si trovava nelle zone alte della classifica, ma nel proseguo della gara ha iniziato a perdere posizioni. Purtroppo la sua corsa è terminata dopo essere stato toccato da Azcona in un tornantino. Nel caos scaturito da questa toccata ci ha rimesso anche Tassi, colpito da un rivale. La sua Honda ha riportato dei danni e l’ungherese è stato costretto a rientrare nei box.

credits: FIA WTCR
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente CEV Moto2: Tulovic domina la prima stagionale ad Estoril Successivo TCR Italy: Rubén Fernández trionfa ad Imola in Gara 2

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.